100% cicloturismo italiano

IN OGNI TOUR L'ESPERIENZA DELLE GUIDE DELL'ACCADEMIA NAZIONALE DI MOUNTAIN BIKE

Banner Italy Bike Tours

Ru Courtod, l’antico canale

Val d'Ayas: vista Monterosa

Italia un’opera d’arte unica: scoprila con Italy Bike Tours!

In ogni momento dell’anno con Italy Bike Tours puoi vivere una vacanza all’insegna dello sport, della natura e delle belle cose da vedere e da assaggiare e tutto con la grande sicurezza, la grande esperienza e capacità delle nostre Guide e di tutto il nostro Staff organizzativo maturata in anni di esperienza diretta. Un’organizzazione tecnica di circa 900 persone in tutta Italia ed unite da una smisurata passione per il mondo del ciclismo, una approfondita conoscenza del territorio italiano ed un elevato livello di preparazione unico nel suo genere. Tutte le Guide, prima di operare sul territorio, seguono un percorso formativo particolarmente completo e articolato.

I nostri tours e le nostre cicloescursioni

Dalla mountain bike al downhill, senza dimenticare il ciclismo su strada, Italy Bike Tours si offre ad un pubblico estremamente eterogeneo: sportivi praticanti che vogliono misurasi sulle vette più impervie, famiglie che vogliono semplicemente condividere momenti di gioia con un weekend all’aria aperta, amici che si vogliono divertire con il loro sport preferito ma che amano anche il gusto per le cose buone. Italy Bike Tours risponde anche a tutte le esigenze in termini di accoglienza: dalle strutture di prestigio, ai comodi e pratici bike hotel oppure semplici agriturismi ma tutti attrezzati per accogliere gli appassionati delle due ruote.settore, sportivi ed atleti …

Il nostro Staff e le nostre Guide

Con oltre 10.000 iscritti in tutta Italia, l’Accademia Nazionale di Mountain Bike è oggi la più importante Scuola in Europa nella preparazione professionale e tecnica dedicata al mondo della bicicletta: con decine di corsi nell’arco dell’anno e centinaia di partecipanti, è punto di riferimento per il pubblico di appassionati, operatori del settore, sportivi ed atleti …

Itinerario

Un suggestivo itinerario in Val d’Ayas lungo l’antico canale Ru Courtod (ben 25 chilometri) realizzato dagli abitanti della zona nel XV secolo per portare l’acqua nelle loro case e ai loro campi.

Questo suggestivo tour, con partenza da Barmasc, si snoda dolcemente al fianco dell’antico Ru Courtod, attraversando pinete di larici e pascoli fino ai piedi del ghiacciaio del Ventina.

Immerso nel bellissimo comprensorio del Monte Rosa, nella Val d’Ayas, il Ru Courtod è un canale storico realizzato durante il XV secolo dagli abitanti della Val d’Ayas, che avevano la necessità di portare acqua fresca all’abitato e – inoltre – di soddisfare le necessità di irrigazione di estese zone agricole, naturalmente molto aride. La soluzione fu – appunto – quella di creare un canale partendo dai piedi del ghiacciaio del Ventina, il Ru Courtod: un canale capace di trasportare acqua dai 2.150 metri di quota alla base del ghiacciaio del Ventina ai 1.650 metri della sella del Col di Joux, 25 km più lontano. Lungo il tracciato si potrà anche osservare un vecchio mulino, azionato proprio dalle acque del Ru, e costeggiando alcune gallerie si raggiungerà il punto dove si trova la fonte da cui nasce il Courtod.

L’escursione proseguirà poi verso il Saint Jacques, vecchio insediamento degli alemanni,  e poi ancora verso Champoluc costeggiando il torrente Evancon dove la nostra strada risalirà per tornare a Barmasc.

Dettagli

da 300 €

2 giorni / 1 notti, hotel 3/4*, agriturismi e masserie

Con Sconto Prenota Prima
per partenze successive al 21.06.2020 incluso
Il giorno 02/05/2020, 06/06/2020
  • 1 pernottamento con colazione
  • Visita all’agriturismo Tchavanna cono degustazione formaggi tipici
  • Incontro di benvenuto
  • Materiale informativo
  • Trasporto bagagli
  • Assistenza MAXI
  • Assicurazione medico/bagaglio

Quota non comprende

  • Tasse di soggiorno (ca. € 10)
  • Quanto non specificato alla voce “Quota comprende”

Caratteristiche

Chilometri totali: 20 km

Dislivello complessivo: 200 m

Terreno: 15% asfaltato, 85% non asfaltato

Il percorso si snoda principalmente su strade di campagna con alcuni tratti sterrati, tutti in buone condizioni. Incontrerete alcune salite che non presentano difficoltà particolari.
Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza.

In aereo
L’aeroporto più vicino è Torino Caselle ed è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:
  • Easyjet da Milano Malpensa
  • Alitalia da Venezia, Milano, Torino, Firenze, Trieste, Bologna, Roma, Catania, Palermo
  • Ryanair da Palermo, Bologna, Torino, Roma Fiumicino, Bergamo.
Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!
L’aeroporto dista circa 110 km da Antagnod (AO).
E’ possibile prenotare un transfer privato dall’aereoporto di Torino Caselle a Antagnod (AO): prezzo a richiesta, minimo due persone, servizio da richiedere al momento della prenotazione.

In auto A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Antagnod (AO). viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

Parcheggio
Potrete parcheggiare presso il parcheggio custodito nelle vicinanze dell’hotel. Maggiori informazioni nel Documento Finale.
Orari e prezzi sono soggetti a variazione.
Abbiamo selezionato accuratamente per voi gli hotel di questo tour.

Pernotterete in hotel 3/4* a Antagnod (AO) e in tipici agriturismi/masserie con piscina (stagionale).

Al momento della prenotazione specificate il tipo di stanza richiesto:
– una camera doppia ha un unico letto (matrimoniale)
– una camera twin ha due letti singoli
– una camera tripla di solito ha un letto matrimoniale e un letto aggiunto
inserire la nuova valorizzazione

Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera.

Riceverete a casa:
– descrizione del percorso in italiano
– mappe del tour
– assicurazione medico/bagaglio
– depliant informativi

Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:
– scheda del viaggio
– voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
– lista degli hotel
– Documento Finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

Riceverete all’arrivo:
– voucher degli hotel
– etichette bagaglio

Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all’arrivo.

A Antagnod (AO) incontrerete un nostro collaboratore che sarà a vostra disposizione per:
– presentarvi il tour
– consegnarvi le biciclette a noleggio
– rispondere ad eventuali domande (ca. 30 minuti)

L’orario e il luogo esatto dell’incontro di benvenuto saranno specificati nel Documento Finale. Per favore fateci sapere se non potete essere presenti all’incontro.

Banner Italy Bike Tours

Scopri le altre proposte

Cascate del Toce
Piemonte
eliasacchelli

Bettelmt Bike Tour

Il passo del Gries è un valico alpino tra il Vallese, Svizzera, e la valle Formazza, Italia, dove la cascata più alta d’Europa , la cascata del Toce, accoglie i visitatori. Non ci sono strade asfaltate sul passo, partendo da Riale il trail…

Scopri di Più »
Lucca, Villa Reale
Toscana
andrea

Lo sfarzo del Passato

Lucca e le sue ville, un patrimonio che merita indubbiamente di essere scoperto ed approfondito. Ed uno dei mezzi migliori con cui godersi un’esperienza simile è proprio la bicicletta, che permette di esplorare questo territorio immerso nel verde in modo calmo e rilassato…

Scopri di Più »
Reggi di Venaria Reale
Piemonte
andrea

La Venaria Reale

Un itinerario cicloturistico leggero e piacevole, alla scoperta della Reggia di Venaria Reale e del parco della Mandria. Il percorso tocca lo Juventus Stadium, dove sarà possibile…

Scopri di Più »
Parco dell'Adelasia
Liguria
massimo trinchero

Parco Naturale dell’Adelasia

Il tour si sviluppa interamente nella Riserva Naturale Regionale dell’Adelasia, Area Protetta a cavallo dell’Alta Via dei Monti Liguri, ricoperta di boschi di varie specie arboree tra cui spiccano…

Scopri di Più »

Come prenotare il tour "Ru Courtod, l’antico canale"

  • Scegli la tua vacanza o la tua ciscloescursione direttamente sul sito oppure, telefonandoci, per consigli o informazioni al numero 02/57300275. Per informazioni urgenti è possibile chiamare il mobile 338/7190808.
  • Compila il modulo di prenotazione on line, ricordandoti di indicare, oltre ai campi obbligatori, i maggiori dettagli possibili (cene, bici a noleggio, notti extra, …). Successivamente riceverai la conferma e la disponibilità.
  • Italy Bike Tours ti invierà il preventivo e l’indicazione della data entro la quale dovrei confermare la tua adesione ed inviare la copia del bonifico (pari al 30%del costo totale del viaggio) al numero di fax 02/55213793, oppure via e-mail in formato pdf all’indirizzo info@italybiketours.it.
  • Italy Bike Tours a sua volta ti invierà la conferma dell’avvenuta prenotazione ricordandoti che 30 giorni prima della partenza dovrai effettuare il pagamento del saldo.
  • Prima della partenza Italy Bike Tours ti invierà, in base al viaggio e ai tempi, il materiale informativo e tutte le coordinate informative.

Modulo di prenotazione

Tour: Ru Courtod, l’antico canale

Note importanti per la compilazione. Oltre ai dati anagrafici necessari per la prenotazione ti chiediamo di rispondere ad alcune brevi domande. Questo ci consentirà, come d'abitudine, di adattare, se necessario, il programma ai diversi livelli di preparazione.

Cosa ti possiamo offrire

icon4

Guide preparate

Guide certificate e preparate

icon5

Cancellazione flessibile

Il Tour è facilmente cancellabile, senza penali, fino a 10 giorni prima della data di partenza

icon1

Adatto a gruppi numerosi

Per la facilità del Tour, il tour è adatto a gruppi numerosi

icon6

Suggerimenti dalle Guide

Antagnod (AO) si trova in Val d'Ayas, una delle valli laterali della Val d'Aosta, che offre una stupenda vista sul massiccio del Monterosa.

Iscriviti alla nostra newsletter

rimani aggiornato sui nuovi tours!